9 segni che saresti molto più felice single che in coppia: spesso non te ne accorgi

Sai che ci sono 9 segni che determinano che saresti più felice da single che in coppia? Spesso non te ne accorgi, ma è davvero così.

A tutti capita, almeno una volta nella vita, di avere un’immensa voglia di innamorarsi di qualcuno. Però spesso, quando ciò accade non è detto che vada a buon fine. Pertanto, in seguito ad una rottura, si decide di prendersi del tempo per se stessi, lasciandosi cullare dai vantaggi di essere single e vivere la propria vita come si desidera. Secondo alcuni dati, aumentati sempre più dal 2016, i single presenti al mondo sono aumentati tantissimo.

Segnali meglio single
I segnali che affermano che è meglio essere single- (Terzoanello.com)

Dunque, vediamo insieme perché la scienza afferma che si è più felici da single. 9 segnali che spesso non te ne fanno accorgere, ma che se ci si riflette su si vede che si sarebbe più felici: pronti a scoprirli?

I 9 segnali che affermano che si sta meglio da single

Essere innamorati, e di conseguenza fidanzati, è una cosa meravigliosa. Ma non da meno lo è l’essere single. Tantissime persone, ad oggi, hanno scoperto la gioia di stare da soli, di prendersi cura di sé, di riuscire a completarsi da soli, traendo solo il meglio dalle proprie esperienze, e soprattutto dagli errori, evitando di commetterne altri. Vediamo insieme, di seguito, quali sono i 9 segnali che affermano che si sta meglio da single che da fidanzati.

9 segnali single
9 segnali che è meglio essere single- (Terzoanello.com)

Tra i 9 segnali troviamo:

  1. Avere il controllo pieno del proprio tempo: seppur si tratta di una cosa che, con le giuste misure, può essere fatta anche con il partner, stare da soli ci permette di avere tantissimo tempo a propria disposizione da dedicare soprattutto a se stessa.
  2. Concentrarsi sugli obiettivi personali e professionali: molto spesso, nel momento in cui ci si fidanza, si inizia a dare una sorta di ‘priorità’ prima a ciò che accade ad entrambi nella coppia e poi a se stesso. Da soli questo non accade.
  3. Piace vedere chi si vuole e quando si vuole: decidere di vedere un amico o amica in un determinato orario e giorno, senza doversi sentire, ed organizzare, con nessuno, è ciò che i single possono fare in totale tranquillità.
  4. Imparare ad essere se stessi: spesso può capitare che la coppia creata possa far sì che l’altro prevalga sull’altro, non riuscendo a mettere fuori il vero carattere del primo individuo. Da single invece si capisce chi si è.
  5. Prendere decisioni senza sensi di colpa: ci siete solo voi e non dovete dar conto a nessuno, sarà semplicissimo.
  6. Divertirsi a stare con se stesso: è sempre bello riuscire a ricavarsi un po’ di tempo per stare con sé e conoscersi bene.
  7. Avere nuovi interessi: coltivare i propri interessi ed hobby è la cosa necessaria e fondamentale da fare per conoscersi meglio.
  8. Dedicare poco tempo agli appuntamenti: se si sa di dover fare altro, dopo un appuntamento, si può decidere di far durare quest’ultimo davvero poco.
  9. Essere indifferente se ‘danno buca’: non sentirsi in colpa, né male se qualcuno ci da buca. Vuol dire solamente che non era la persona giusta.
Impostazioni privacy