Avanti un Altro, come si partecipa al game show? Requisiti, età, provini: tutto sulla nuova edizione

Avanti un Altro, ecco come partecipare alla celebre trasmissione di Paolo Bonolis. Informazioni utili su requisiti e provini: i dettagli.

Avanti un altro è una delle trasmissioni di Canale 5 maggiormente apprezzate dal pubblico e che vede al timone Paolo Bonolis con Luca Laurenti. In onda nella fascia pre serale dal 2011, vanta 12 edizioni e oltre 1500 puntate.

casting per Avanti Un Altro
Cosa fare per partecipare ad Avanti Un Altro Terzoanello.com

Un successo dir poco straordinario sin dalla prima edizione del 2011 e che ha visto nel corso degli anni innumerevoli cambiamenti. In molti si domandano come sia possibile poter prendere parte alla trasmissione. Di seguito tutte le informazioni necessarie, i requisiti e come inoltrare la propria domanda di partecipazione.

Avanti un Altro, ecco come inviare la propria domanda

Sono ufficialmente aperti di casting per poter prendere parte alla nuova edizione della trasmissione che vedrà nuovamente in prima linea il conduttore Paolo Bonolis. I provini sono rivolti a tutti e saranno svolti in tutta Italia.

casting per Avanti Un Altro
Informazioni utili per partecipare ad Avanti Un Altro (Credit: Facebook @avantiunaltro) Terzoanello.com

Per poter partecipare alla trasmissione è necessario che il candidato sia maggiorenne. Non sono previsti altri requisiti fondamentali e chiunque abbia voglia di fare una nuova esperienza, può inoltrare la propria domanda. Tutti gli interessati dovranno necessariamente seguire una delle modalità indicate per avanzare la propria candidatura:

  • Inviare una mail al seguente indirizzo: avantiunaltro@sdl2005 it. All’interno del corpo del testo andranno indicati dei propri dati anagrafici, un recapito telefonico valido e allegare una propria fotografia;
  • Il candidato dovrà compilare il form online collegandosi al portale sdl.tv;
  • Oppure sarà possibile lasciare un messaggio di segreteria al seguente numero di telefono: 0662286900.

Come accennato precedentemente, si ricorda che per una partecipazione al gioco l’unico requisito necessario è la maggiore età. Un’esperienza più unica che rara per entrare nei famosi studi Titanus Elios in Roma dove si svolge il gioco condotto da Paolo Bonolis.

La dinamica resta sempre la stessa e si inizia con la Tripletta dove è previsto che il concorrente risponda in maniera corretta ad almeno tre domande su quattro e su un argomento a caso. Nel momento in cui si dovesse andare incontro al doppio errore, il concorrente sarà eliminato e scorrerà il prossimo.

Subito dopo avere risposto alle domande, i concorrenti pescheranno quello che viene definito il pidigozzo che potrà contenere una cifra fortunata o sfortunata. Dopo aver fatto questa importante pesca, il concorrente deciderà se continuare per innalzare il montepremi oppure fermarsi. Si conclude con il gioco finale che consiste nel dare la risposta sbagliata a 21 domande.

Impostazioni privacy