Avere sempre pane senza doverlo comprare col trucco a costo zero

Dopo che avrai scoperto questo economico trucchetto non andrai più a comprare il pane, ma ce lo avrai sempre a portata di mano!

Avere sempre del pane fresco in casa è un vero lusso, soprattutto se si considera che molto spesso non si ha il tempo necessario per andare a comprarlo ogni giorno. Per questo motivo, molte persone ne acquistano più del necessario in anticipo e poi lo surgelano in modo tale da poterlo poi scongelare all’occorrenza.

trucco per avere il pane fresco
Come avere sempre pane fresco Terzoanello.com

Altri, invece, preferiscono sostituirlo con prodotti alternativi come ad esempio il pancarrè, i grissini, le schiacciatine o i taralli. Ad ogni modo, ti interesserà sapere che esiste un trucco davvero geniale ed economico per avere sempre il pane a disposizione. Così non dovrai più andare ad acquistarlo.

Avere sempre pane fresco senza doverlo comprare: il trucco furbo ed economico

Se vuoi avere sempre il pane fresco in casa, sappi che esiste un sistema furbissimo e a costo zero che puoi adottare anche tu in prima persona. In pratica non devi fare altro che preparare del semplice lievito in barattolo, così da avere a portata di mano un impasto pronto al volo ogni volta che vuoi. Vediamo subito come si fa.

trucco per avere il pane fresco
Scopri il trucco del lievito per avere il pane sempre fresco Terzoanello.com

Ingredienti:

  • 375 millilitri di acqua;
  • 5 grammi di sale;
  • 7 grammi di lievito;
  • 5 grammi di zucchero;
  • 120 grammi di farina (più farina a piacere in base al quanto pane si vuole fare).

Preparazione:

  1. Per avere sempre il pane fresco in casa, basta preparare del semplice lievito in barattolo. In questo modo, non dovrai più comprare nulla al supermercato, ma potrai fare il pane direttamente con le tue mani ogni volta che vorrai. Per cominciare, versa l’acqua in un barattolo ed aggiungi il sale e il lievito.
  2. Mescola bene, poi chiudi il tappo e lascia riposare il tutto per 10 minuti circa.
  3. Dopodiché, riapri il barattolo ed unisci lo zucchero e 120 grammi di farina.
  4. Chiudi di nuovo il contenitore e fai lievitare per almeno 20 minuti.
  5. A questo punto, se vuoi, puoi utilizzare immediatamente il tuo lievito in barattolo. Per farlo, ti basterà travasarlo in una ciotola capiente ed aggiungere altra farina a seconda del quantitativo di pane che vuoi realizzare. In alternativa puoi tenere il lievito in barattolo per un secondo momento.
  6. Se decidi di procedere, lavora l’impasto a mano, coprilo con uno straccio pulito e lascia lievitare per altri 40 minuti.
  7. Trascorso il tempo necessario, pratica un taglio al centro senza arrivare fino in fondo al panetto, copri con il canovaccio e aspetta ancora 15 minuti.
  8. Infine, inforna a 180 gradi per 30 minuti e il tuo pane fatto con il trucco del lievito in barattolo è pronto da gustare.
Impostazioni privacy