Cagliari, mezza Europa cerca Luvumbo: dopo la Coppa d’Africa la scelta definitiva

L’attaccante del Cagliari ha diverse pretendenti. Dove giocherà Zito Luvumbo al termine della Coppa d’Africa? Ecco tutta la verità sul suo futuro.

Zito Luvumbo si è messo in mostra durante la scorsa stagione, al termine della quale il Cagliari ha ottenuto la promozione in Serie A, dopo aver vinto all’ultimo minuto lo spareggio contro il Bari. Uno dei protagonisti dell’ultima cadetteria è stato proprio l’attaccante angolano, capace di andare in goal cinque volte. In questi giorni, Luvumbo è impegnato in Coppa d’Africa con la sua nazionale, ma molti tifosi del Cagliari temono di non rivederlo più con la maglia degli isolani.

Zito Luvumbo Cagliari Serie B
Luvumbo in azione durante l’ultima stagione di Serie B giocata con il Cagliari. ANSA FOTO Terzoanello.com

Luvumbo, anche se non è sempre titolare, è stato spesso protagonista in questa prima parte di stagione in Serie A. Claudio Ranieri lo inserisce spesso nell’ultima mezz’ora, quando gli avversari sono stanchi e l’attaccante classe 2002 può colpire in velocità. Alcune voci parlano di una possibile cessione al termine della Coppa d’Africa, ma qual è la verità? Ecco alcuni dettagli sul futuro del calciatore del Cagliari.

Zito Luvumbo: dove giocherà dopo la Coppa d’Africa

Edson Queiroz, agente del calciatore di Zito Luvumbo, attaccante angolano del Cagliari, ha rilasciato alcune dichiarazioni a tuttocagliari.net e si è soffermato anche sull’ottimo momento che sta vivendo il suo assistito. Le domande più importanti sono state quelle sul suo futuro e l’agente non si è sottratto, ma ha provato a spiegare cosa succederà al termine della Coppa d’Africa. Il torneo continentale africano è alle porte e tutti gli occhi sono puntati su questa manifestazione.

Zito Luvumbo Cagliari Serie A calciomercato
Zito Luvumbo potrebbe lasciare il Cagliari dopo la Coppa d’Africa ANSA FOTO Terzoanello.com

L’obiettivo principale è superare la fase a gironi con l’Angola. La squadra allenata da Pedro Gonçalaves ha tutte le carte in regola per raggiungere questo traguardo, ma non sarà facile perché nel girone della nazionale angolana ci sono squadre molto attrezzate come Burkina Faso, Mauritania e Algeria.

Secondo l’agente di Luvumbo, l’attaccante del Cagliari avrebbe diversi estimatori in Inghilterra, Francia e Italia: “Siamo stati contattati da alcuni club di Premier, Ligue 1 e Serie A. È la dimostrazione di quanto Zito stia lavorando bene, vediamo cosa succederà in futuro”. Queiroz ha preferito non sbilanciarsi, ma, qualora dovessero arrivare delle offerte importanti, il Cagliari dovrà decidere se tenere il ragazzo fino al termine della stagione o incassare una cifra elevata e cederlo già a gennaio. Il contratto del calciatore africano scade il 30 giugno del 2027.

Impostazioni privacy