Da quando faccio questi biscotti pandorati non devo più preoccuparmi di servire un dolcetto originale: sono buonissimi

Dimentica i soliti biscotti e prova questa ricetta dei biscotti pandorati: gli avanzi del pandoro saranno i protagonisti. 

Il Natale è alle porte e con lui arriva il freddo, la voglia di cucinare e di passare il tempo con i propri cari, davanti a del buon cibo caldo e gustoso. Cosa c’è di meglio che cucinare dei biscotti, da mangiare a pranzo, a merenda o come dolcetto post cena di Natale con la famiglia? Il pandoro, si sa, è il re del Natale, insieme al panettone, ma spesso viene avanzato, anche a causa della quantità di cibo che si prepara in questo periodo. Quindi, perché non sfruttare gli avanzi di pandoro per preparare degli ottimi biscotti? Con questa ricetta è possibile ottenere dei deliziosi biscotti pandorati, pronti per essere gustati in ogni occasione e da grandi e piccini.

ricetta biscotti pandorati
Biscotti pandorati: la ricetta perfetta per le feste Terzoanello.com

Scopri la ricetta passo passo per preparare i biscotti pandorati, così da evitare sprechi in cucina e, allo stesso tempo, godendoti dei biscotti deliziosi e adatti ad ogni occasione ti si presenti durante il periodo natalizio. 

Biscotti pandorati: la ricetta per dire addio agli sprechi in cucina

Ecco tutto ciò che serve per la preparazione di questi super biscotti pandorati, buoni e veloci da fare. Basteranno 30 minuti tra preparazione e cottura: ne vale la pena!

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di pandoro avanzato
  • 150 gr di farina
  • 100 ml di latte
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 70 gr di zucchero (a seconda del proprio gusto personale)
ricetta biscotti pandorati
Biscotti pandorati: ideali per una colazione sfiziosa Terzoanello.com

Procedimento:

  1. Sbriciolare il pandoro: iniziare sbriciolando il pandoro in modo grossolano, all’interno di una ciotola.
  2. Unire il resto degli ingredienti: aggiungere la farina, il lievito, il latte, e, se si desidera dei biscotti più dolci, lo zucchero. Mescolare bene fino ad ottenere una specie di pasta frolla.
  3. Lavorare l’impasto: su un piano di lavoro leggermente infarinato, impastare fino a formare un panetto abbastanza sodo e liscio.
  4. Formare i biscotti: preparare quindi una teglia rivestita di carta forno e, con le mani, formare i biscotti (rotondi e dal diametro di 6-7 cm).
  5. Cottura dei biscotti: preriscaldare il forno a 160 gradi e cuocere i biscotti pandorati per 15 minuti circa, finché non sono cotti completamente.

Ecco pronti i tuoi biscotti pandorati! Con questa ricetta puoi evitare di sprecare il pandoro avanzato, trasformandolo in un piatto nuovo. Semplici da fare, veloci e gustosissimi, questi biscotti ti conquisteranno. Non ti resta che provarli e proporli ai tuoi cari durante le feste.

Impostazioni privacy