Kasia Smutniak, ancora un dramma: l’attrice non riesce più a vedere la luce, ecco perché

Kasia Smutniak lascia tutti di stucco con la sua condizione. L’attrice ormai non riesce più a vedere la luce del sole, ecco il perché.

Con un talento come il suo è difficile non farsi notare, e questo Kasia Smutniak lo sa molto bene. Nel corso degli anni l’attrice originaria della Polonia ha messo in piedi una carriera unica nel suo genere, fatta di tanti incredibili successi che l’hanno consacrata come una vera icona del cinema italiano.

kasia smutniak malattia
Katia Smutniak svela i dettagli della sua malattia Terzoanello.com

Diventata famosa quando era ancora giovanissima, la Smutniak è arrivata in Italia per lavorare come modella. Grazie alla sua incredibile bellezza, unita al talento e al fascino che la contraddistinguono, l’artista si è ben presto affermata anche nel mondo della recitazione. Difficile non ricordarla in film che hanno fatto la storia del cinema nazionale, tra cui Caos calmo, Perfetti sconosciuti, ma anche Loro, Il colibrì e tanti altri ancora.

Oggi tutti conoscono Kasia Smutniak non soltanto per la sua ricchissima carriera artistica ma anche e soprattutto per la popolarità di cui gode come personaggio pubblico a tutti gli effetti. Lo sanno bene i tantissimi fan che non mancano mai di seguirla e di sostenerla in ogni sua nuova avventura. Proprio loro sono rimasti di stucco di fronte al racconto dell’attrice, che ha parlato a proposito del problema di salute che la affligge ormai da tempo. Ma di che cosa si tratta?

Kasia Smutniak, il suo triste racconto colpisce tutti

Com’è ormai noto, la Smutniak soffre di vitiliggine ormai da diverso tempo. La malattia della pelle, sempre più diffusa in Italia e nel mondo, provoca una progressiva perdita dei melanociti, le molecole che colorano la pelle. A causa della malattia, la bella Kasia convive ormai da anni con zone della pelle molto più chiare come sulle mani e anche sul viso.

kasia smutniak pelle
Kasia Smutniak mostra le macchie della vitiligine sulle mani (Instagram @lasmutniak) Terzoanello.com

Provocando una perdita dei melanociti, appunto, la vitiligine porta chi ne è affetto a ripararsi sempre di più dal sole. La pelle così chiara, infatti, è sprovvista di difese contro i raggi solari che, colpendola, provocherebbe danni irreparabili. L’attrice polacca convive con la vitiligine ormai da parecchio tempo e, come riportato da blueshouse.it, ha imparato a farne un suo tratto distintivo.

La Smutniak gode di un fascino unico nel suo genere, dato non solo dalla bellezza oggettiva ma anche dall’aria misteriosa che da sempre la accompagna. Ecco perché la vitiligine non ha scalfito minimamente la bellezza dell’attrice, che ha ormai fatto della sua malattia un punto di forza. Anzi, la bella Kasia ha invitato tutti coloro che soffrono della sua stessa malattia a non lasciarsi abbattere o influenzare dai luoghi comuni negativi ancora troppo spesso in circolazione.

Impostazioni privacy