“Lasciata fuori al freddo”. Diana e Carlo, il retroscena sconvolgente spunta solo ora, grande dolore per i fan

“Lasciata fuori al freddo”. La principessa Lady Diana e il Re Carlo, il retroscena sconvolgente spunta solo ora, grande dolore per i fan

Forse non tutti ne sono a conoscenza, ma la famiglia reale ha una serie di usi e costumi, soprattutto durante le festività natalizie. Un anno, la principessa Diana fu “lasciata fuori al freddo” quando l’uomo che aveva sposato e scelto di avere accanto per sempre, il principe Carlo, si dimenticò di raccontarle un’importante tradizione durante la sua prima stagione festiva con i reali.

Diana e Carlo litigio
Diana e Carlo, il retroscena sconvolgente- (Credits Instagram @diana_spencer)- (Terzoanello.com)
La principessa Diana un bel po’ di anni fa, infatti, si è ritrovata al centro di una vera e propria situazione imbarazzante quando il principe Carlo non le parlò di un’importante tradizione di regali di Natale reali.
Nel dicembre del 1981, la principessa Diana si recò nella tenuta della defunta regina per Natale con il suo nuovo marito, il principe Carlo: era tradizione, infatti, trascorrere lì le festività insieme. In ogni caso, la nuova arrivata in famiglia visse un momento di mortificazione quando si ritrovò a realizzare che i reali optano sempre per regali di basso profilo e non era stata avvertita in anticipo.

Diana e Carlo, il retroscena sconvolgente spunta solo ora

Ma come mai la principessa Diana è stata lasciata fuori da questa cosa e per quale motivo il marito non le ha mai parlato di questa tradizione di famiglia? Secondo quanto riferito, Diana era davvero molto amareggiata e mi imbarazzo e si sentiva come se fosse stata presa in giro, soprattutto dopo aver comprato costosi maglioni di cashmere per tutti. Quello fu solo uno dei primi campanelli d’allarme, per una principessa che in quella famiglia negli anni a venire non si sarebbe mai sentita felice.

Diana e Carlo litigio
Diana e Carlo, il retroscena sconvolgente- (Credits foto ANSA)- (Terzoanello.com)

I regali vengono aperti la vigilia di Natale, secondo una tradizione ereditata dal ramo tedesco della famiglia (infatti, per chi non ne fosse a conoscenza, il marito della moglie la regina Elisabetta, ovvero il principe Filippo, aveva origini tedesche).

Altre tradizioni tra i reali prevedono un pranzo la settimana che precede il Natale, solitamente tenuto a Buckingham Palace, dove i membri estesi sono invitati all’evento. Insomma, la famiglia reale inglese prova a vivere le festività nel migliore dei modi, riunendosi come se fossero delle persone “normali” e non dei nobili che ogni giorno si ritrovano a vivere una vita completamente diversa dalla nostra.

Impostazioni privacy