L’Eredità, così la vincita di 190mila in gettoni d’oro si riduce: quanto arriva davvero in tasca al concorrente

Incredibile vincita a L’Eredità che ammonta a 190mila gettoni d’oro: ma quanto arriva nelle tasche del concorrente?

In molti si chiedono se, dopo la vincita milionaria all’Eredità, i protagonisti del game show porteranno a casa una somma più o meno simile quella vinta. Ecco quanto valgono in contanti i gettoni d’oro, per l’esattezza i 190mila vinti.

l'eredità vincita gettoni d'oro
L’Eredità, così la vincita di 190mila in gettoni d’oro si riduce (Foto Rai Play) Terzoanello.com

Una delle ultime puntate de L’Eredità si è conclusa con una vincita stellare. Il celebre quiz preservare di Rai Uno ha portato alla vittoria un concorrente che si è aggiudicato 190.000 euro. Una somma davvero importante che però non corrisponde a quella in contanti, ma a gettoni d’oro. Quanti ne restano al concorrente vincitore quindi? A quale cifra corrispondono questi gettoni d’oro utilizzati per pagare i vintiti degli show? Vediamo quanto valgono realmente.

Quanto valgono 190mila gettoni d’oro in contanti vinti all’Eredità?

La puntata de L’eredità andata in onda domenica 14 gennaio ha condotto a un finale decisamente inaspettato. Daniele, il campione della puntata, ha vinto 190.000 euro in gettoni d’oro grazie a una ghigliottina record. Marco Liorni non poteva credere all’esito del telequiz e a quanto il campione Daniele è riuscito a portare a casa: una vittoria record. Mettendo in serie tutte le parole indizio è riuscito a mantenere il montepremi intatto senza commettere nemmeno un errore. Davvero senza parole è rimasto quando ha scoperto di avercela fatta. Ma quanto valgono davvero i gettoni d’oro? 

l'eredità vincita gettoni d'oro
Quanto arriva davvero in tasca al concorrente (Foto Rai Play) Terzoanello.com

In Italia le trasmissioni televisive di giochi e quiz non erogano premi in denaro contante, ma le somme vengono assegnate in gettoni d’oro. La vincita quindi viene erogata in veri e propri gettoni che hanno come logo quello delle emittenti televisive. Quindi Rai, Sky o Mediaset a seconda della Rete della trasmissione. Esse rappresentano l’import vinto al netto della ritenuta fiscale del 20%, ma dalla somma vinta viene sottratta anche l’IVA del 22%. Questo vuol dire che oltre  il 40% di quello che si vince va in tasse.

Altro elemento da tenere in considerazione è il valore dell’oro infatti ogni gettone pesa tra gli 8 e i 10 grammi. Il valore reale è dato quindi dal valore specifico dell’oro sul mercato in quel determinato momento. Le emittenti possono consegnare la vincita entro 6 mesi al vincitore per cui il valore di quanto si vince può variare per tutto questo tempo. Insomma a conti fatti i 190mila euro diventano quasi la metà! 

Impostazioni privacy