Miniburger di cotechino, la ricetta furba di Benedetta Parodi è perfetta per gli avanzi di Capodanno

Prepara i miniburger di cotechino di Benedetta Parodi: la ricetta furba e gustosa che piace a grandi e piccini.

Per Capodanno in tavola non può ovviamente mancare Sua Maestà il cotechino! Se, però, vuoi servire una ricetta diversa rispetto a quella classica con le lenticchie devi assolutamente provare i miniburger di cotechino della mitica food blogger Benedetta Parodi. 

miniburger di cotechino ricetta Parodi
Miniburger di cotechino: la ricetta di Benedetta Parodi Terzoanello.com

Sono una bontà unica e piacciono sia ai grandi che ai piccini. Puoi servirli come antipasto, come secondo, come piatto unico o come snack di mezzanotte oppure puoi anche prepararli con gli avanzi del Cenone.

Il procedimento è semplicissimo: ti basterà seguire questa ricetta super furba ed in men che non si dica sarai pronto a stupire tutti con effetti speciali.

Miniburger di cotechino: la ricetta furba di Benedetta Parodi

I miniburger di cotechino di Benedetta Parodi sono la ricetta perfetta da servire a Capodanno oppure da realizzare con gli avanzi del Cenone. Si tratta di una specialità unica che saprà conquistare anche i più piccoli. Vediamo subito come si fanno.

miniburger di cotechino ricetta
Miniburger di cotechino di Benedetta Parodi: ricetta furba che piace a tutti Terzoanello.com

Ingredienti:

  • 10-12 panini
  • 1 cotechino precotto
  • 2-3 cipolle rosse di Tropea
  • 2-3 cucchiai di zucchero q.b.
  • 1 bicchiere di aceto di vino bianco
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Per preparare i miniburger di cotechino di Benedetta Parodi comincia a mettere il cotechino precotto in una pentola d’acqua fredda e fallo cuocere secondo le indicazioni riportate sulla confezione. Una volta pronto, lascialo intiepidire e taglialo a fette.
  2. Nel frattempo, occupati delle cipolle caramellate. Affettale lasciandole abbastanza spesse e poi falle rosolare sul fuoco in una padella con dentro un filo d’olio extravergine d’oliva. Unisci un pizzico di sale e lascia cuocere tutto lentamente con il coperchio. Se serve puoi aggiungere anche un goccio d’acqua.
  3. Quando le cipolle saranno belle stufate, aggiungi lo zucchero e dopo qualche istante sfuma con l’aceto di vino bianco o con quello di mele.
  4. A questo punto, prepara le cialde di parmigiano. Metti un padellino sul fuoco e poi versa il parmigiano grattugiato cercando di creare una forma circolare. Lascialo andare finché non sarà ben rosolato e solidificato e poi cuoci il dischetto ottenuto anche dall’altro lato. Ripeti l’operazione tante volte quante sono i panini che vuoi realizzare.
  5. Infine, non ti resterà che comporre i tuoi miniburger. Taglia, dunque, il pane e farciscilo con una fetta di cotechino, un cucchiaio di cipolla caramellata e la cialda di parmigiano. In alternativa, puoi anche sistemare quest’ultima direttamente accanto al miniburger.

Il consiglio extra: per rendere i tramezzini ancora più sfiziosi e saporiti puoi aggiungere alla base anche un velo di senape e guarnire il tutto con uno stuzzicadenti natalizio. Vedrai che spettacolo, ne andranno tutti matti!

Impostazioni privacy