“Non me lo perdono”, Gerry Scotti provato dal suo più grande rimpianto: è coinvolto un collega famosissimo

Gerry Scotti e il più grande rimpianto che ha sconvolto la sua vita: ecco i dettagli e le curiosità della vicenda.

Uno dei conduttori che ha lasciato un segno indelebile nel mondo dello spettacolo è proprio lui, Gerry Scotti. Nel corso della sua carriera, Gerry è stato il protagonista di numerosi programmi di successo raggiungendo uno share sorprendente; tra questi Passaparola, Caduta Libera, Guiness dei primati e Chi vuol essere milionario. Recentemente, ha lasciato tutti senza fiato per via di un dramma che ha vissuto.

Gerry Scotti dolore
Gerry Scotti dolore tremendo- terzoanello.com

Sin da giovane, Gerry è sempre stato affascinato dal mondo dello spettacolo tanto che ha cominciato la sua carriera in alcune emittenti radiofoniche locali conducendo alcuni programmi di successo come Radio Hinterland Milano2 e Radio Milano International con alcune rubriche passate alla storia radiofonica come Il mercatino delle pulci.

Visto il talento, venne notato da Claudio Cecchetto che gli propose di diventare prima voce di Radio Deejay, convincendo a rifiutare una proposta all’estero. Da allora, Gerry è diventato uno dei conduttori più apprezzati da pubblico italiano. La prima trasmissione condotta dall’uomo è stata proprio Deejay Television, al quale si susseguono molte altre divenute punto di riferimento negli anni della televisione.

In una intervista, ha voluto rivelare nel dettaglio come ha comunicato di voler lavorare in tv e nello spettacolo ai suoi genitori: “Avevo un ottimo stipendio, un sacco di benefit, persino il dentista pagato. Così, quando dissi a casa che volevo darmi allo spettacolo, per poco a mia mamma non prendeva un coccolone”.

Gerry Scotti, il più grande rimpianto del conduttore: ecco qual è

Sin dalla sua giovinezza, Gerry si è fatto apprezzare per via della sua grinta, professionalità e talento all’interno del mondo dello spettacolo e della conduzione. Ultimamente, ha condotto alcuni programmi di successo come Striscia la notizia e il famoso Io Canto generation che ha raggiunto un successo incredibile in termini di share. Nonostante questo, Gerry ha un grande rimpianto.

Gerry Scotti dolore
Gerry Scotti dolore e rimpianto- credit ansa- terzoanello.com

In una intervista, Gerry Scotti ha fatto sapere qual è il rimpianto più grande della sua vita, facente parte della sfera lavorativa.

Egli ha confessato di averne più di uno: “Enzo Garinei, sapendo che il mio mito è Johnny Dorelli, mi chiese di fare un grande ‘Aggiungi un posto a tavola’. Mi pareva una cosa enorme e non ho avuto nemmeno il coraggio di rispondergli, non me lo perdono….”

Impostazioni privacy