Profumare casa in modo naturale: come preparare un diffusore di profumi

Scopri come profumare la casa in modo naturale e buonissimo: diffondi profumi in casa con un diffusore delizioso.

Profumare la casa e creare la giusta atmosfera non è una cosa sempre semplice. Esistono moltissimi prodotti che si prefiggono il compito di farlo, ma spesso è più efficace prepararlo in casa, utilizzando fragranze naturali. Se stai cercando un modo per produrre un profumatore per la casa in modo naturale, sei nel posto giusto. Non c’è nulla di più soddisfacente che creare il mix perfetto ed unico per profumare la propria casa e creare un’atmosfera accogliente e piacevole. La cosa bella è che potrai personalizzare la fragranza che meglio si addice al tuo gusto, in modo sano e naturale.

Come preparare un profumatore casa naturale
Profumare la casa in modo naturale – terzoanello.com

Scopriamo insieme come preparare un diffusore di profumi fai-da-te, utilizzando ingredienti semplici e totalmente naturali. Basta scegliere ed abbinare gli oli essenziali che ami di più, dell’alcol e dei bastoncini di legno ed il gioco è fatto.

Profuma la casa in modo naturale: come preparare un diffusore in un battibaleno

Ecco tutto ciò di cui avrai bisogno per la preparazione del tuo profumatore per ambienti personale e naturale. Potrai giocare con gli abbinamenti e scoprire un’infinità di fragranze, sensazioni ed atmosfere.

Ingredienti:

  • Alcool
  • Olio vettore (utile a diluire gli oli essenziali)
  • Oli essenziali
  • Bastoncini di legno, rattan, bambù o ramoscelli d’albero
  • Un contenitore di vetro (deve avere un’imboccatura stretta ed un’altezza compresa tra 12 e 25 cm)
Ricetta per preparare un diffusore per la casa
Diffusore per ambienti fatto in casa – terzoanello.com

Procedimento:

  1. Unire gli oli all’alcol: per prima cosa in una ciotola, mescolare 60 mm di olio neutro con una quantità uguale di acqua. Aggiungere qualche goccia di alcol per facilitare l’assorbimento degli oli. Aggiungere anche 30 gocce dell’olio essenziale a piacere e mescolare bene il tutto.
  2. Versare nel contenitore: a questo punto versare la miscela liquida in un contenitore di vetro o di ceramica. Bisogna evitare contenitori con imboccature larghe per rallentare il processo di evaporazione. Se il contenitore è trasparente, si possono aggiungere anche alcune pietre e qualche fiore secco per stabilizzare i bastoncini e per dare un tocco di eleganza in più.
  3. Inserire i bastoncini: a questo punto posizionare all’interno del contenitore da 8 a 10 bastoncini. Assicurarsi che i bastoncini siano ben asciutti per massimizzare l’efficacia. Dopo un’ora, girare i bastoncini per impregnare entrambe le estremità.
  4. Manutenzione del diffusore: per una manutenzione impeccabile è importante ricordare di girare i bastoncini una volta alla settimana. Dopo circa un mese si potrà aggiungere qualche goccia di olio e alcol per mantenere l’intensità della fragranza.

Ecco pronto il tuo profumatore per la casa naturale e fai da te. Con questi semplici passaggi potrai sperimentare con diverse combinazioni di oli essenziali, per creare fragranze personalizzate e uniche. Segui questi semplici passaggi e vedrai che riuscirai a creare un ambiente profumato, personale e unico, senza l’uso di prodotti chimici invasivi.

Impostazioni privacy